Come corre il tempo...

Lilypie Third Birthday tickers Lilypie Second Birthday tickers

22 febbraio 2013

Pizzette bianche....

Ultimamente non è che poi abbia tutto questo tempo per me... Anzi al dire il vero, a parte il lavoro che mi occupa poche ore al giorno, tutto il mio tempo lo dedico ai miei bimbi malaticci! Eh già perché oltre ad avere ormai da settimane Lorenzo a casa per via delle orecchie, Cassandra ha di nuovo l'influenza e così stare in casa con due bambini piccoli, di cui una malata... Non è il massimo!

Quindi appena posso, mi ritaglio un'oretta per svagarmi un po'... E mi dedico a qualche nuova ricettina semplice e veloce!
Era un po' di tempo che avevo in mente di provare a fare delle pizzette bianche e così l'altra sera, dopo aver dato una sbirciatina su internet ho trovato una ricetta che poteva fare per me. Questa qui....

Mi sono messa subito all'opera e in poco tempo ho preparato le mie prime pizzette bianche!

Queste sono le dosi per 4 persone:

50 ml d'olio
500 gr di farina
2 rametti di rosmarino
300 ml d'acqua tiepida
25 gr lievito di birra
1 cucchiaino di sale
sale grosso e olio qb

In una pentola ho messo ad aromatizzare l'olio con il rosmarino. 
Ho preso metà dell'olio e in una grande terrina l'ho amalgamato alla farina, all'acqua e al lievito.
Attenzione.... nella ricetta originale, tra gli ingredienti parla di un cucchiaino di sale, che in realtà poi non cita nei vari passaggi.... infatti io l'ho dimenticato e le pizzette erano un po' sciape. 
Perciò all'impasto unite anche il famoso cucchiaio di sale fino.
Iniziate a lavorare l'impasto per 5-10 minuti.... 
Fino a quando non diventerà bello soffice e non si attaccherà alle mani.
Per intrattenere delle manine impazienti... date un pezzo dell'impasto anche a quelle manine... le terrete occupate per un pochino!!!

Una volta che l'impasto avrà questo aspetto, copritelo con un panno umido e se possibile mettetelo in un posto buio per 60 minuti (consigli del maritino appassionato di pizza!!!!).

In una teglia ricoperta di carta da forno, formate delle palline e schiacciatele con le mani formando dei dischi. Non fatele troppo spesse perchè la pasta in forno lieviterà abbastanza. Prendere il dietro tondeggiante di un coltello e dopo averlo immerso nella farina, fate dei buchetti nelle vostre pizzette.
Spennelate con l'olio aromatizzato che vi è avanzato e....
... ed informate a 220° per circa 8-10 minuti!

Questo è il risultato... delle buonissime (un po' sciape nel mio caso....) pizzette bianche.
Non sono ancora pienamente soddisfatta del risultato, ma posso assicurarvi che sono sfiziose e semplici da preparare.... E se poi dentro ci mettete qualche fettina di prosciutto crudo... beh... il risultato è strepitoso! Provate.... A lui.... sono piaciute tanto!!!!!



9 commenti:

  1. le proverò! se non altro per far pasticciare quelle manine che, anche qui, danno un bel da fare!!
    :-)

    RispondiElimina
  2. Buone!!! ma fritte poi alla fine non le hai più provate? ;-)

    RispondiElimina
  3. Sembrano davvero buonissime...copio e cucinò;) grazieeeeee e buon we!

    RispondiElimina
  4. mmmm sembrano davvero golose!!! Complimenti!!! :-)

    RispondiElimina
  5. Come sta Lorenzo? Intanto le focaccine saranno state strepitose...

    RispondiElimina
  6. Stupende, prox settimana ci provo!
    Lollo come sta?

    RispondiElimina